Claudio Widmann

Socio

 
Claudio Widmann è psicologo-psicoterapeuta ed analista junghiano. Completato il training analitico personale, ha intrapreso un eclettico itinerario formativo in Italia e all'estero.

A Milano e a Zurigo curò la formazione junghiana con Dieter Baumann e Adriana Mazzarella, entrando a far parte di un circolo di analisti fondato dallo stesso Baumann (nipote di Jung) e da Marie-Louise von Franz (la più stretta collaboratrice di Jung). In Austria e in Germania curò la formazione in Psicoterapia Autogena Analitica con collaboratori di Iohannes Heinrich Schultz, l'ideatore del training autogeno. Seguì seminari di formazione in Katatymes Bilderleben con Hans Carl Leuner, il fondatore del metodo. Coltivò i contatti con Viktor Emil Frankl, il fondatore della Logoterapia.
In Svizzera intraprese gli studi in psicologia del colore con Max Lüscher, autore del Lüscher-Color-Test. In Italia maturò la formazione in Psicosintesi Terapeutica con i collaboratori più stretti di Roberto Assagioli, l'iniziatore della psicosintesi.

Oggi è autore tra i più attivi nel panorama italiano della psicologia junghiana e della psicoterapia autogena. Direttore dell'I.C.S.A.T (Italian Committee for the Study of Autogenic Therapy) dal 1992, promuove la ricerca di convergenze fra il training autogeno analitico di Schultz e la psicologia analitica di Jung.

Esercita la professione di analista in Ravenna, ma affianca all'attività clinica quella di docente presso numerose scuole di specializzazione in psicoterapia, dove tratta soprattutto la teoria degli archetipi, la dinamica della vita immaginativa, il significato psicologico dei simboli. In particolare, ha pubblicato scritti, svolge ricerche e tiene seminari sul simbolismo dei colori, dell'alchimia, del destino, del denaro, del presepe, della Divina Commedia, dei tarocchi.

E' promotore e Segretario Scientifico di convegni tra cui Ecologica-mente, Il viaggio come metafora dell'esistenza, La psicologia del colore, Immagini che curano, Il rito: in psicologia, patologia e terapia, Il Male, categoria morale, patologia psichica, realtà umana.

Il suo impegno nella ricerca è documentato in numerosi articoli e relazioni a convegni; da oltre dieci anni è attivo nel campo editoriale come saggista e curatore di opere collettive, con una produzione letteraria che assomma a una decina di volumi, tra cui:

Sentimenti (esaurito)
Alchimia della psiche (esaurito)
Il simbolismo dei colori, Edizioni Scientifiche Ma.Gi, Roma, 2000
Psicoterapie immaginative, Edizioni Scientifiche Ma.Gi, Roma, 2004
Manuale di training autogeno, Edizioni del Girasole, Ravenna
La simbologia del presepe, Edizioni Scientifiche Ma.Gi, Roma, 2004
La psicologia del colore, Edizioni Scientifiche Ma.Gi, Roma, 2005
Il Rito, Edizioni Scientifiche Ma.Gi, Roma, 2007
Sul destino, Edizioni Scientifiche Ma.Gi, Roma, 2008
Il mito del denaro, Edizioni Scientifiche Ma.Gi, Roma, 2009
Il Male, Edizioni Scienfiche Ma.Gi, Roma, 2009

Nel 2010 è stato pubblicato, per le Edizioni Scientifiche Ma.Gi., il suo saggio Gli arcani della vita. Una lettura psicologica dei Tarocchi.

 



Indirizzo e-mail
widmann@libero.it